VITO CARLO SPERONI

Nato a Busto Arsizio l’undici marzo del 1949. Legge molto, e scrive romanzi d’azione. E’ appassionato di calcio, e le squadre del cuore sono due: la Juventus, e la Pro Patria, squadra della sua città natale.

La sua attività principale è quella di occuparsi di Telecomunicazioni. Una buona parte passata in Telecom Italia (TIM), e poi come consulente. Ha così deciso di mettere l’esperienza a disposizione di tutti aprendo il sito TELECOMMUNICATION continuando a seguire e studiare quello che nella sua mia vita lavorativa lo intrigava di più: la “trasmissione dei dati”.  Mentre la lettura e la scrittura l’ha integrata con questo sito/blog.

Il resto del tempo lo dedica a chi gli vuole bene.

2019

L’ORO DEI VINTI

Oggi la democrazia in Italia è in pericolo: il fascismo vuole tornare al potere.Milano, 1943. Il mondo di Claudia è uno spazio all’interno di un armadio, dove si è nascosta in attesa che il padre, dopo aver pagato la loro libertà con tutto l’oro che possedeva, venga a riprenderla. Aprile 1945. I gerarchi fascisti decidono di trasportare in Svizzera un carico d’oro per finanziare l’ultima resistenza in Valtellina, ma l’insurrezione di tutto il Nord costringe il manipolo a cambiare i loro piani e, con l’aiuto dei servizi americani, metteranno le fondamenta per restaurare dopo oltre settant’anni un regime dittatoriale variando la Costituzione.Il progetto di un uomo forte al potere in Italia è considerato fondamentale per i fini che le lobby americane si prefiggono, e faranno di tutto per eliminare chi li vorrebbe ostacolare.Carlo, uno squattrinato scrittore, è la persona che può sventare il colpo di Stato. Lui viene a conoscenza di essere il nipote di un tenente delle SS, e di una ragazza ebrea… ma anche di un segreto custodito in un caveau svizzero: che gli stravolgerà l’esistenza.Interverranno in suo aiuto tre persone: Vittorio, un ex poliziotto; Federico, un famoso hacker; e Chiara, un avvocato. Loro cercheranno di salvarlo da chi lo vuole morto, e l’Italia dalla dittatura.

2018

LA PROFEZIA DEL FARAONE SNEFRU 

 

“La profezia del faraone Snefru” fa parte dei romanzi HARD-BOILED. Un genere americano che è caratterizzato dalla presenza di investigatori privati dalla vita turbolenta, e all’enfasi che viene data a elementi come il sesso, la violenza e l’alcool. Romanzi d’azione dove il protagonista risolve il caso attraverso scontri a fuoco usando mezzi non proprio ortodossi e, in questo romanzo, sono le nuove tecnologie che aiuteranno a trovare il bandolo della matassa.

Giovanni, il dissoluto rampollo di una ricca famiglia bene milanese, è ricercato per l’omicidio delle donne con cui ha fatto sesso. Vittorio è un poliziotto costretto alle dimissioni per aver indagato un senatore legato alla mafia. Federico è un genio dell’informatica e un famoso hacker. Quello che scopre lo rende la persona più ricercata al mondo. Albert viene ingaggiato per trovare la scatola che contiene il papiro di Snefru, ed è disposto a tutto: anche a uccidere. Quattro persone diverse dove il sesso, l’assassinio, la corruzione, la cupidigia, e l’alcool: è il filo che li unisce. Se vogliono continuare a vivere non dovranno più fuggire, ma affrontare le sfide che il destino gli ha riservato.

IL DIAMANTE DEL DIAVOLO

Vittorio ha la vita sconvolta per colpa di chi credeva un amico. Lui rivuole la sua esistenza ed è disposto a tutto: anche a scendere a patti con Lucifero. Il quale deve riavere, a tutti i costi, il diamante perso nello scontro con l’arcangelo Michele. Che dona, a chi lo possiede, poteri straordinari. La spasmodica ricerca del diamante lo porta nel passato, dove incontra tre persone che cambiano il corso della sua vita. Adalberto: un frate cavaliere che si reca in Terra Santa alla ricerca del diamante, e al ritorno s’innamora follemente di Clotilde figlia di Giacomo d’Aosta. Lui farà di tutto per impedire le nozze con l’aiuto di un arrogante e spietato vescovo, in combutta con il diacono Mario: un libidinoso e freddo assassino. Enrico, alla fine della grande guerra riceve dal suo comandante un diario. Il contenuto fa vacillare le sue convinzioni scientifiche, e la ricerca della verità lo porta lontano dalla donna che ama. Infine Alessandra, la futura compagna di Vittorio, che gli tiene nascosto un terribile segreto.

 

IL PATRIOTA VISIONARIO

Il romanzo narra la vita di un uomo irascibile, violento e generoso, con un debole per le belle donne e l’alcool. La trama si dipana tra il periodo fascista fino ai turbolenti anni settanta e ottanta. Un eroe per molti, una persona immorale per altri.

MIGRANTI (CARTACEO)

MIGRANTI (EBOOK)

Il romanzo descrive la storia di una famiglia sarda, che è vissuta in un villaggio vicino alla miniera di Gennamari e fu costretta a migrare in continente a causa di un evento imponderabile che ha cambiato il corso della loro vita.